Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
Giocofuori.it Leader nella vendita online di giochi all'aria aperta

Marzo: quali lavori fare per l'orto dei piccoli

Marzo è un mese importante per le attività in giardino e nell'orto. Il clima comincia ad essere più favorevole alle operazioni all'aperto anche per i più piccoli.

Questo è il momento giusto per moltissime attività sia durante i laboratori scolastici (orto didattico) che nel campo di casa con mamma e papà.

Scopriamo allora quali sono i segreti per l'orto a marzo e quali strumenti usare.

La Semina 

Un aspetto molto importante in questo mese è la semina. Nell’orto a marzo possiamo effettuare la semina di basilico, cetriolo, zucca, zucchina, melone, anguria, piselli, pomodori, prezzemolo, cipolla, lattuga, asparagi, carote, rucola, porri, radicchio, melanzane, patate, biete, barbabietole, carote, ravanelli, spinaci. 

Dato che le temperature possono subire variazioni, non piantiamo questi ortaggi direttamente sul terreno ma utilizziamo piccoli vasetti e per proteggerli possiamo inserirli in una serra dove troveranno una temperatura ed un’umidità differente rispetto all’esterno. Man mano che spuntano le piantine curiamo il loro spazio scegliendo gli esemplari più forti ed eliminando quelli più piccoli che ne impediscono la crescita. Appena spuntano le due prime foglioline, possono essere trapiantate in vasetti più grandi.  Scaviamo nel vaso di destinazione una buca che contenga la piantina e il suo terriccio, inseriamola e aggiungiamo altra terra delicatamente. La compressione intorno al fusto è importante per avvicinare la terra del vaso a quella del pane della piante ed inoltre elimina eventuali sacche d’aria.

  • Strumenti per la semina a Marzo

Oltre al set di attrezzi, per questa fase è importante il set mini vasetti e innaffiatoio.  Infine potete considerare la Serra Oki Doki se la produzione è più ampia. 

 

La lavorazione del terreno

Un'altra attività per l'orto a marzo è la preparazione del terreno dove verranno disposte poi le piantine che abbiamo seminato.

Dato che l'operazione successiva è la concimazione, adesso dobbiamo vangare la terra che si arricchirà di sostanza organiche. Preparando questa nuova culla le piantine saranno pronte ad essere trapiantate.

  • Strumenti per la vangatura

Certamente la vanga ma anche l'abbigliamento dovrà essere consono. Ecco come adoperarsi: 

Pulizia e riordino delle colture

Anche la pulizia è un'operazione fondamentale da fare per l'orto a marzo. A breve inizieranno i trapianti, dunque bisogna preparare l'orto e assicurarsi che tutto si trovi al posto giusto.
Liberare il terreno dalle erbe infestanti è molto importante per non danneggiare il trampianto delle piantine nuove. La zappettatura è poi l'oparazione che, oltre a liberare dalle erbe spontanee, ossigena il terreno e lo rende meglio drenante alle piogge.

  • Strumenti per la pulizia

Anche qui l'utilizzo dei guanti è importante perchè il lavoro è prettamente manuale. Zappa, rastrello e  carriolina (per trasportare i rifiuti) serviranno.  

Buon lavoro!

Giochi per bambini per l'estate I giochi da regalare a Natale divisi per età Vedi tutti gli articoli