Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
Giocofuori.it Leader nella vendita online di giochi all'aria aperta

Orto e giardino con i bambini: perché é un'attività così importante

Le attività all'aria aperta per i bambini sono da sempre considerate non solamente divertenti ma altamente istruttive. Soprattutto l'arte della coltivazione ha trovato nella letteratura pedagogica ampio spazio fin dal passato: Maria Montessori dedica interi paragrafi all'interazione con la natura fin dalle sue prime opere (vedi "Il metodo della pedagogia scientifica applicato nelle Case dei Bambini”)

Su questa base sono nati tantissimi progetti e laboratori anche nelle scuole dell'infanzia, soprattutto in tempi più recenti dove la necessità di un contatto più stretto con gli elementi naturali si è fatto più urgente dopo anni di forsennata cementificazione e consumo del suolo.

 

Giardinaggio e orticoltura, attraverso l'esperienza diretta, accrescono la libertà e l'autonomia del bambino, la conoscenza dell’ambiente circostante e lo sviluppo sensoriale attraverso il lavoro manuale. Nessun'altra attività può dirsi tanto completa ed efficace come questa.

Ma la cosa più rivoluzionaria è l'alto obiettivo che si pone questo tipo di educazione: trasmettere il valore del rispetto per la natura e per i suoi essere viventi in modo da forgiare esseri umani in grado di migliorare la società attuale.

Insomma, siamo di fronte all'oppurtunità di offrire ai bambini un'esperienza che può davvero cambiare il loro approccio nei confronti della vita nel presente e nel futuro. E la cosa più bella è che è poco costosa, accessibile a tutti e in qualsiasi periodo dell'anno.

Vediamo dunque come iniziare.

Non importa dove vivi, la costruzione di un orto o giardino è molto più semplice di quanto sembri

Chiaramente se abbiamo la fortuna di avere spazio ampio si può dedicare una parte del giardino ai bambini oppure coinvolgerli nel lavoro dei grandi. Se hai spazio limitato o addirittura non hai uno spazio verde a disposizione invece puoi sfruttare le stanze luminose della casa utilizzando vasi e contenitori.
 

 

Costruire un Semenzaio

La semina è qualcosa di veramente sbalorditivo. Vedere la trasformazione di un piccolo semino a pianta sarà affascinate agli occhi dei bambini. Inoltre si imparerà l'arte della pazienza e della cura.

Si può iniziare con la costruzione di un semenzaio per preparare le piantine che verranno poi trapiantate nell'orto o nel giardino. Ci sono tante idee nel web per creare dei semenzai fai-da-te riutilizzando materiali di riciclo (vasetti di yoghurt, gusci di uova, cartoncino..)

Incoraggia i bambini a scegliere le piante che preferiscono: fiori, ortaggi o frutta. 

I nostri consigli per gli utensili:

Un giardino fiorito

Fiori e piante regalano un'esperienza sensoriale incredibile: profumi e colori sono i protagonisti. La scelta delle specie dipenderà dalle preferenze di ciascuno e anche al periodo dell'anno in cui si decide di seminare. La fioritura è il momento più importante e delicato e anche qui è necessario dotarsi di pazienza (una dote alquanto difficile per i bambini) nell'attesa. 

La cura della fiore sarà costante per non farla seccare o marcire. 

I nostri consigli per gli utensili:

Creare un orticello

Gli orti offrono ai bambini l'opportunità di coltivare qualcosa che poi potranno mangiare. Si possono piantare una grande varietà di prodotti tutto l'anno e anche in inverno. I bambini amano essere coinvolti nel processo di pianificazione: lasciate loro scegliere quali verdure vorrebbero crescere e decidere dove vorrebbero disporle.  Aiutali nella preparazione del terreno, nella concimazione e nella coltivazione vera e propria. Ci sono molte fasi da seguire: la zappatura, la creazione dei camminamenti, l'irrigazione, la difesa dagli insetti..oltre al calendario delle semine e del raccolto.

Se non abbiamo uno spazio all'aperto si può anche creare un orto verticale in terrazzo utilizzando dei contenitori.

Più autonomia darai ai bambini e più entusiasmo avranno, specialmente quando verrà il momento del raccolto.

I nostri consigli per gli utensili:

Cosa aspettiamo? La primavera è arrivata! Buon lavoro!

Castelli gonfiabili: cosa sono e come funzionano Come funzionano le biciclette a scatto fisso Vedi tutti gli articoli